Bandi di concorso

Selezione di 500 operatori alla custodia, vigilanza e accoglienza


Sospensione delle procedure concorsuali causa emergenza COVID-19

A seguito dell’entrata in vigore del DPCM del 3 novembre 2020, ai sensi dell'art. 1, comma 9, lettera z, è sospeso fino al 3 dicembre 2020 lo svolgimento delle prove di tutte le procedure concorsuali pubbliche e private.


Ripresa delle procedure concorsuali.

Nuova scadenza per la presentazione delle domande: 31 agosto 2020

La procedura di selezione “Avviamento degli iscritti ai Centri dell’impiego, finalizzata al reclutamento di cinquecento unità di personale non dirigenziale, di operatore alla custodia, vigilanza e accoglienza della seconda area funzionale, fascia retributiva F1, a tempo pieno ed indeterminato” da assumere presso gli Istituti del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo è stata riattivata. Le domande vanno presentate al Centro per l'impiego di Trieste entro e non oltre il 31 agosto 2020, utilizzando l'apposita modulistica disponibile nel sito web della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, al link qui sotto riportato.

Avviso Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Sospensione di due mesi delle procedure causa emergenza COVID-19

A seguito dell’entrata in vigore del Decreto Legge n. 18 del 17 marzo 2020 Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19, art. 40, sono sospese per due mesi le procedure di avviamento a selezione per i 500 operatori di custodia MiBACT.

Avviso Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Pubblicato il bando di concorso

Il 21 febbraio 2020 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando per la procedura di selezione “Avviamento degli iscritti ai Centri dell’impiego, finalizzata al reclutamento di cinquecento unità di personale non dirigenziale, di operatore alla custodia, vigilanza e accoglienza della seconda area funzionale, fascia retributiva F1, a tempo pieno ed indeterminato” da assumere presso gli Istituti del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo. Per il Friuli Venezia Giulia sono previsti 10 posti, tutti nella città di Trieste.

Per partecipare alla procedura, come titolo di studio, è richiesto il diploma di istruzione secondaria di primo grado (scuola media inferiore). I candidati saranno sottoposti ad una prova d’idoneità consistente in un colloquio selettivo.

Scadenza iscrizione: 22 marzo 2020

Bando di selezione

Bando di concorso MiBACT per assunzione di 1052 vigilanti

Rinviate le prove scritte a data da destinarsi

In ottemperanza alle disposizioni contenute nel Decreto Legge n. 18 del 17 marzo 2020, denominato "Cura Italia"

Per maggiori informazioni, clicca qui

Rinviate le prove scritte al 24 aprile

La decisione è stata presa in ottemperanza al D.P.C.M. 1 marzo 2020, in relazione al contenimento da contagio del virus COVID-19

Per maggiori informazioni, clicca qui

Pubblicato il diario della prova scritta

La prova si svolgerà a Roma, presso la Nuova Fiera, il giorno 19 marzo.

Per maggiori informazioni, clicca qui

Pubblicato l'elenco dei candidati ammessi alla prova scritta

Per maggiori informazioni, clicca qui

Pubblicato il diario delle prove preselettive

Le prove si svolgeranno a Roma, presso la nuova Fiera, dall'8 al 20 gennaio.

Per maggiori informazioni, per visionare l'avviso e il calendario delle prove, clicca qui

Pubblicato il bando di concorso

Il 9 agosto è stato pubblicato il bando di concorso per l’assunzione, a tempo indeterminato, di complessive 1052 unità di personale non dirigenziale, da inquadrare nella II Area, posizione economica F2, profilo professionale di Assistente alla fruizione, accoglienza e vigilanza presso i luoghi della cultura e gli istituti del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, sull'intero territorio nazionale.

Per l’ammissione al concorso, come titolo di studio, è richiesto il possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado. L'iter concorsuale prevede un test di preselezione, una prova scritta e una prova orale.

Scadenza iscrizione: 23 settembre 2019

Per maggiori informazioni e per visionare il bando, clicca qui