Partners

 

In questa pagina sono presentati gli Enti e le associazioni culturali con cui il Segretariato regionale ha sottoscritto accordi per la comunicazione, promozione e valorizzazione del patrimonio culturale del Friuli Venezia Giulia.

 

comune_cividale

La città di Cividale del Friuli è uno dei siti culturali e turistici più importanti della regione Friuli Venezia Giulia. Scrigno di tesori di inestimabile valore, soprattutto riguardanti il passato longobardo, è stata riconosciuta Patrimonio Patrimonio Mondiale dell’Umanità nell’ambito del sito seriale “I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)”, iscritto nella World Heritage List UNESCO dal 25 giugno 2011. L'Amministrazione comunale gestisce una delle vestigia più importanti, il Tempietto Longobardo.

In Palazzo De Nordis, proprietà statale concessa in uso al Comune, è stato attivato al piano terra il Centro visitatori per accogliere e informare i turisti in visita mentre i piani superiori accolgono l'importante collezione d'arte moderna e contemporanea della famiglia De Martiis.

www.palazzodenordis.it/

www.cividale.net/index.php?id=8

Accordo

Palazzo de Nordis Collezione_De_Martiis_Petrussi

Longobardia Ass Logo

L’Associazione Longobardia - nata nel 2005 (sede legale in Brescia; sedi operative in Monza, Cividale del Friuli, Salerno) – promuove l’Itinerario “Longobard Ways across Europe”, candidato all’inserimento tra gli “Itinerari Culturali Europei” del Consiglio d’Europa. L’Itinerario - esteso per 3.500 km dai mari del Nord al Mediterraneo - segue sia il percorso delle genti longobarde attraverso l’Europa (compiuto tra il II / I secolo a.C. e il 1076 d.C.), sia lo sviluppo della Cultura longobarda, che l’UNESCO nel 2011 ha riconosciuto quale “primaria radice della Cultura Europea, poi sviluppata dai Carolingi”. 

Il Friuli Venezia Giulia è di basilare importanza per la diffusa presenza (specialmente a Cividale del Friuli e Romans d’Isonzo) di ambiti e reperti storico-archeologici longobardi e per le connessioni fra dinastia friulana dei duchi longobardi e Principati longobardi del Sud.

www.longobardways.org

Accordo

Coronini-logo

Il Palazzo Coronini Cronberg, oggi proprietà dell’omonima Fondazione, è una dimora storica risalente alla fine del Cinquecento, circondata da uno splendido parco all’inglese di quasi cinque ettari. Passeggiando per le quindici sale che compongono il percorso museale, tra cui la stanza dove nel 1836 soggiornò e morì l'ultimo re di Francia Carlo X di Borbone, il visitatore è trasportato d'incanto indietro nel tempo, grazie all'atmosfera calda e suggestiva delle sale con arredi cinque e seicenteschi del piano terra, ai suntuosi salotti settecenteschi, alle sale impero e agli ambienti ottocenteschi del piano nobile. Opere d’arte e oggetti di uso quotidiano ricreano l'atmosfera di un'abitazione realmente vissuta, lasciando percepire ovunque la presenza degli antichi proprietari.

www.coronini.it

Accordo

Coronini - Immagine 1

Coronini - Immagine 2

dotART

dotART è un'associazione culturale triestina che dal 2009 promuove, sul territorio e all'estero, mostre, corsi, workshop, progetti editoriali, concorsi a premi ed altre iniziative orientate a dare supporto e visibilità ai fotografi professionisti e amatoriali. Tra le principali attività dell'associazione: Trieste Photo Days, festival internazionale dedicato alla fotografia urbana che dal 2014 esplora la contemporaneità attraverso tutte le forme di fotografia ambientate nel tessuto cittadino; URBAN Photo Awards, concorso fotografico internazionale che dal 2010 ricerca talento e qualità tra i fotografi professionisti e amatoriali, offrendo loro un palcoscenico internazionale per farsi notare; Exhibit Around, piattaforma per la selezione e promozione di progetti autoriali.

www.dotart.it/

Accordo

TPD2019_Highlights_13A    TPD2019_Highlights_16